Articoli

Educarsi per educare - Quinto incontro con Virginia Dibello

Si è tenuto mercoledì 3 aprile 2019, presso l’Aula Magna della Scuola Secondaria di I grado “De Bellis” di Castellana-Grotte, il quinto incontro di formazione per genitori, “Educarsi per educare”, organizzato dall’I.C. “Angiulli-De Bellis”.

La serata, questa volta è stata condotta dall'avvocata familiarista e presidente del Consiglio di Amministrazione della Fondazione ONLUS "Saverio De Bellis" Virginia Dibello. Tema della serata: “La bigenitorialità a scuola”.

Si è partiti con i diritti e i doveri dei genitori, sanciti dall’art. 30 della Costituzione, dall’art. 147 del Codice Civile, nonché dalla Convenzione di New York del 1989 per arrivare al principio di bigenitorialità, ”principio etico in base al quale un bambino ha non solo una legittima aspirazione ma il DIRITTO di mantenere un rapporto equilibrato e continuativo con entrambi i genitori, anche nel caso in cui questi siano separati o divorziati o hanno cessato la loro relazione”.
Principio questo consolidato da tempo in altri ordinamenti europei, recepito e reso esecutivo in Italia dal 1991 ma introdotto nel nostro ordinamento solo con la L. 54/2006, Legge sull’Affido Condiviso.

Si è passati poi nel mondo della scuola per vedere come questo principio di bigenitorialità deve essere attuato: quali sono le norme che il Ministero ha stabilito, quali adempimenti amministrativi le scuole devono mettere in atto e quali sono le decisioni che i genitori devono condividere (scelta del percorso scolastico del figlio, deleghe scritte per ritiro dei figli …).

È stato affrontato il tema della separazione e dei rischi della conflittualità genitoriale per i minori: il ruolo della scuola, la funzione sociale e il ruolo di pacificatore sociale dell’avvocato familiarista, quale cultore del dialogo e dell’accordo, l’importanza di un percorso di mediazione familiare…

Infine l'avvocata Di Bello ha illustrato la Carta dei diritti dei figli nella separazione dei genitori, redatta nel 2018 dall’Autorità Garante per l’Infanzia e l’Adolescenza: si tratta di 10 punti fermi elaborati da un’apposita Consulta formata da esperti e 18 ragazzi.

Si ricorda che il prossimo e ultimo appuntamento è per mercoledì 15 maggio 2019 con Liliana Iaffaldano, psicologa, la quale affronterà il tema “Il senso di autoefficacia”.

 

IMG 0114

IMG 0099

 

Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, il sito ViviCastellanaGrotte contiene cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla cookie policy di ViviCastellanaGrotte.it