Articoli

Scuola primaria ''Angiulli'' - Arriva Paolo Comentale

Incontro dedicato a ''Pedro e l'onda'' di Paolo Comentale per gli alunni delle classi terze della Scuola primaria "Andrea Angiulli" di Castellana-Grotte.

Lo scorso martedì 16 aprile, lo scrittore e attore pugliese Paolo Comentale, nonché direttore artistico del teatro “Casa di Pulcinella” di Bari, accolto l’invito della Scuola primaria “A. Angiulli”, ha incontrato nell’aula magna dell’Istituto gli alunni delle classi terze. pedro e ondaNell’ambito del progetto lettura d'Istituto, i bambini, a seguito della lettura de “Pedro e l’onda”, Edizioni Di Pagina e del lavoro di riflessione condivisa proposto in classe dalle docenti, si sono imbattuti nello sguardo curioso e vivace di Pedro, un bambino della loro età che ama trascorrere le giornate in riva al mare. Un pomeriggio, Pedro costruisce un bel castello di sabbia, ma il giorno dopo, con grande amarezza, non lo trova più. Nel tentativo di cercare un colpevole, un gabbiano gli spiega che è stata un'onda a distruggerlo; Pedro allora si rivolge all’onda che però, a sua volta, dà la colpa al vento. A fronte dell’evento spiacevole, il piccolo ha due possibilità: rimanere sulla riva e continuare a essere arrabbiato, oppure accettare l’invito dell’onda che, al pari di una mamma, lo abbraccia e lo conduce in un entusiasmante viaggio attraverso le meraviglie del mare in equilibrio su una tavola da surf. Al calar del sole Pedro ritorna a casa, ha capito che non sempre le cose vanno come ci si aspetta, ma che questo non deve portare a scoraggiarsi; ha scoperto, inoltre, che da grande vuol viaggiare e continuare a scoprire nuovi posti. Durante la lettura, grazie al supporto costante e stimolante delle illustrazioni a corredo della storia, gli alunni si sono immedesimati nel piccolo protagonista, provando frustrazione prima e sorpresa poi, passando a porsi domande sullo stato d’animo di Pedro nel momento in cui vede la propria opera distrutta e quando si lascia trasportare sul mare per conoscerne ricchezze e misteri. Pagina dopo pagina, illustrazione dopo illustrazione, la lettura è stata per gli alunni strumento per lo sviluppo di abilità empatiche, vale a dire la capacità di comprendere lo stato d’animo e la situazione emotiva di un’altra persona per sostenerla e aiutarla. A conclusione dell’incontro, divertente e colorato, è stato il momento della dedica personalizzata che Comentale ha offerto ai suoi piccoli lettori.

IMG 20190416 101712

IMG 20190416 111455

Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, il sito ViviCastellanaGrotte contiene cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla cookie policy di ViviCastellanaGrotte.it