World Dance Movement - Gli eventi dei prossimi giorni

Per il World Dance Movement, la grande kermesse di danza internazionale che sino al 29 luglio vedrà convergere ballerini da tutto il mondo a Castellana-Grotte, gli eventi dei prossimi giorni.

La decima edizione della manifestazione, infatti, sul sagrato della chiesa di San Francesco di Paola, detta di San Giuseppe, verranno proposti eccezionali spettacoli gratuiti.

Giovedì 19 luglio, alle ore 21:00 - World Dance Movement Showcase, presentazione di progetti artistici a cura di giovani compagnie internazionali e coreografi emergenti. In programma, "Moment of tangency" di e con Rita Giannuzzi e Domenico Linsalata (Italia), "Yuvaika" compagnia MIDAN (Italia)

"Alma Mexicana" della compagnia PREPA TEC DANCE TEAM (Messico), "Smile" del gruppo Ugualmente Artisti (Italia).

Ospiti della serata Vito Giotta e Angel Martinez Hernández, danzatori professionisti del Balletto di Marsiglia in "MIRUM".

MIRUM è una creazione originale dove lo scambio e la passione per la danza unisce culture e paesi. Una prima assoluta che Angel Martínez Hernández e Vito Giotta, ballerini solisti del Balletto Nazionale di Marsiglia, hanno voluto presentare in questo contesto. Uno Spagnolo e l altro Italiano questi due ragazzi si avvicinano alla creazione coreografica da qualche anno mettendo in evidenza nei loro lavori il valore e la forza delle differenze culturali come mezzo di crescita e conoscenza comune. Apertura musicale con "Le 3Chic", Incanto Arte Creativa.

Venerdì 20 luglio, alle ore 21:30 - Carmen, CBR Balletto diretto da Luciano Cannito con Rossella Brescia, Amilcar Moret e Francesco Porcelluzzi, in due atti su musica di George Bizet e Marco Schiavoni. Quanto alla trama, un gruppo di profughi sbarca a Lampedusa dopo un viaggio allucinante, sfruttati dallo scafista-"Escamillo" e braccati dalle forze dell'ordine comandate dal severo maresciallo dei Carabinieri "Don Josè".

L'amore travolgente tra Carmen e Don Josè, il tentativo di quest'ultimo di piegare il fiero spirito ribelle della sua amata ad una vita perbene, fatta di routine, belle passeggiate e tanta televisione. La passione si trasforma in noia, solitudine, angoscia. Carmen, non sa e non può vivere in una gabbia di mediocrità.

Fugge e torna dai suoi amici al campo profughi. Fugge tra le braccia di Escamillo, ben consapevole di quello che l'aspetta... La potenza della musica di Bizet è riuscita a far diventare il nome "Carmen" un archetipo universale della cultura dell'Occidente. Dire Carmen è un po' come dire passione estrema, voluttà, forza e istinto. Carmen è il sole dei Sud, la felice disperazione di possedere solo se stessi e la propria libertà. La mia Carmen è forse semplicemente questo. Immaginata nell'isola di Lampedusa, isola del Sud per la ricca e annoiata Europa, mitico Nord per centinaia di disperati e profughi in fuga chissà da dove e chissà per quanto tempo. Don Josè è il potere, Escamillo il successo, Carmen la libertà. Storie, del resto, sotto i nostri occhi dalla mattina alla sera. Carmen può essere oggi una siriana, un'afghana, una pakistana, una sudanese e non ha paura di rischiare tutto per la propria libertà. È una giovane donna che, come una leonessa, sa di possedere forza, bellezza, potenza e libertà. Carmen sa di essere ricca di quella ricchezza che non si può comprare. È invece Don Josè ad essere un poveraccio imbrigliato nella sua burocratica e sicura armatura di maschio occidentale ad avere tutto da perdere contro chi non ha nulla da perdere. E poi c'è Escamillo dell'Opera di Bizet. Il grande torero. Il "macho", diremmo noi oggi. Straordinario ritratto anche questo, di personaggio archetipo. L'uomo del successo, l'uomo della gloria effimera. Tutto sommato l'uomo della superficialità. La storia di Carmen termina con la morte di Carmen. Ma il vero perdente è Don Josè che resta vivo, ucciso però nell'anima, nella fede e nella speranza.

Sabato 21 luglio, ore 21:00 - Gala, World Dance Movement con la partecipazione e le coreografie di: Bill Goodson, Kledi Kadiu, Sabatino D'Eustacchio & Federica Angelozzi, , Clarissa Mucci, Jon Ole Olstad, Rhonda Miller. Ospiti Lauren Celentano, Daniele e Luca Capomaggi, tutti dallo spettacolo "Amici di Maria De Filippi".

Domenica 22 luglio, ore 18:00 - World Dance Movement – International Dance Competition.

Domenica 22 e lunedì 23 luglio - Concorso Internazionale di danza e Concorso di danza aerea, con la partecipazione anche in questo caso di talenti provenienti da tutto il mondo.

Lunedì 23 luglio ore 20:30 - World Dance Movement – International Aerial Competition.

 

Rossella Brescia in Carmen- Ph Stefano MICOZZI copia

Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, il sito ViviCastellanaGrotte contiene cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla cookie policy di ViviCastellanaGrotte.it