New Mater Volley - sconfitta d'esordio a Vibo

newmater

La sconfitta di Vibo all'esordio lascia qualche rimpianto ma anche la consapevolezza di avere margine per crescere.
La giornata di riposo odierna servirà alla New Mater Volley per ragionare a mente un po' più fredda sulla gara di ieri a Vibo Valentia. Un esordio di Superlega che si sperava potesse risolversi diversamente ma che invece ha sofferto un approccio forse troppo timoroso.
Certo nell'altra metà del campo c'era una squadra combattiva per natura che in casa propria non voleva sfigurare ma troppi sono stati gli errori da parte dei pugliesi, soprattutto nei primi due set ed anche nel final di quarto set , momento in cui la partita si poteva riaprire. 
Vibo ha avuto dalla sua pealtro una  superprestazione di da parte di Skrimov e Al Hachdadi . In particolar modo, il martello bulgaro è stato l’autentico man of the match  con una prestazione  da 27 punti realizzati (19 attacchi vincenti con il 59%, 6 ace e 2 muri). 
Per la squadra di Tofoli non sono bastati i 24 punti dell'opposto brasiliano Renan e l'ottima prova al centro di uno Zingel che, seppure non al maglio è andato in doppia cifra col 78% in attacco 2 muri ed un ace.
Vibo ha battuto meglio degli avversari e soprattutto ha sbagliato meno garantendosi quel ritmo di gioco che ha permesso loro di andare avanti 2 st a 0. Quando la correlazione muro/difesa della BCC ha ingranato Falaschi e soci hanno fatto vedere le cose migliori ma purtroppo ancora qualche indecisione nei momenti decisivi non ha permesso di rimettere il match in discussione.  
Si deve ripartire dunque dalle cose buone e dai margini di crescita che la squadra di Tofoli sembra chiaramente avere nelle mani; aprtire dall'iraniano Mirzajanpour che ha pagato forse più di tutti lo scotto dell'esordio in campionato ma che potenzialmente puo' dare moltissimo a questa squadra.    
Ecco le dichiarazioni di coach Paolo Tofoli a fine match:: “Siamo partiti un po’ con il freno a mano tirato, siamo partiti male in battuta e siamo andati in affanno contro una buona Vibo. Però siamo stati sempre lì abbastanza vicini nel punteggio,  Vibo ha avuto più lucidità nel finale ma direi che è stata una gara combattuta noi dovremo sicuramente migliorare in alcune cose rimboccandoci le maniche. Sulle palle non pulite i nostri avversari hanno attaccato meglio di noi ed alla fine credo quella sia stata la differenza. Siamo  consapevoli che possiamo e dobbiamo migliorare perchè  ogni partita sarà una battaglia".
A cominciare da Domenica prossima allorquando la seconda giornata di Campionato prevede la al Palaflorio la sfida  impossibile contro Modena (Diretta RaiSport HD). Una occasione imperdibile per ammirare tanti campioni, uno su tutti Ivan Zaytsev , da considerarsi il vero simbolo della pallavolo italiana. Ma anche una occasione unica per essere testimoni dell'abbraccio di due personaggi che la storia della pallavolo italiana l'hanno cambiata. Paolo Tofoli e Julio Velasco si troveranno l'uno di fonte all'altro da avversari vestendo gli stessi panni di allenatore dopo che , entrambi vestiti di azzurro ma con ruoli differenti, hanno conquistato il tetto del mondo.    
 

BIGLIETTERIA E ABBONAMENTI

La Società New Mater Volley regala la possibilità, per chi ancora non avesse provveduto, di acquistare la tessera abbonamento per l'intera stagione regolare di Superlega (13 gare) anche presso il botteghino del Palaflorio il giorno 21 ottobre (giorno gara con Modena). 

Le stesse tessere sono sempre disponibili all'acquisto e lo saranno sino al 21 ottobre sulla piattaforma online www.diyticket.it/artists/894/new-mater-volley

Do It Yourself è biglietteria ufficiale della BCC Castellana Grotte, e offre le seguenti soluzioni per acquistare anche i biglietti singoli della partita con Midena e di tutte le altre gare di campionato.

- pagando il biglietto online (sul portale www.newmatervolley.it o direttamente su www.diyticket.it) e ricevendolo via mail;

- prenotando lo stesso biglietto online (al n° 06.83393024) e - entro 24 ore - pagandolo in contanti in uno degli oltre 40.000 Punti SisalPay (bar, tabaccherie ed edicole).

 

Inoltre, i tagliandi possono essere anche acquistati fisicamente recandosi presso i seguenti punti vendita a Bari e Castellana Grotte:

 

- Bari, Biglietteria ATS - Via Capruzzi 224/c

- Castellana Grotte, Gran Bar Via Nicola Pinto

 

Si comunica che per le partite top (Civitanova-Perugia-Modena-Trento) sono sospese tutte le agevolazioni compresa la riduzione tesserati FIPAV.

 

Specifiche biglietti:

 

Tribuna Inferiore numerata Nord e Sud € 20,00 + prevendita

Tribuna Mediana e Superiore Nord e Sud € 18,00 + prevendita

Under 12 ingresso omaggio.

 

finevibo

Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, il sito ViviCastellanaGrotte contiene cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla cookie policy di ViviCastellanaGrotte.it