Colonia felina delle Grotte: ecco le casette

Gli ospiti della colonia felina delle Grotte di Castellana hanno trovato un tetto. Ecco com'è andata.

Ottenuto il riconoscimento della colonia felina delle Grotte di Castellana, avvenuto nei primi mesi del 2017, i volontari che si occupano dei gatti, in attesa di specifico Regolamento Comunale, nel settembre dello scorso anno avevano inoltrato domanda all'Amministrazione Comunale per l'installazione di rifugi per i piccoli ospiti. A maggio scorso, con l'approvazione in seno al Consiglio Comunale della mozione "Castellana Grotte Comunità Turistica Animal Friendly", vi era stata la previsone delle strutture a servizio della colonia felina alle Grotte di Castellana. A fine agosto scorso, il Consiglio d'Amministrazione della Grotte di Castellana srl ha rilasciato autorizzazione per l'allestimento di una copertura in plexiglass per la protezione dei rifugi contro le avversità metereologiche nel sottoscala adiacente la sala del personale delle Grotte di Castellana srl. Proprio qui, i "gattofili delle Grotte di Castellana" hanno sistemato cinque comode cucce per offrire un riparo ai felini in vista della stagione invernale. "Devo dire c'è stata una sensibilità lodevole da parte non solo del CdA della Grotte di Castellana srl, ma anche del veterinario della colonia felina il consigliere comunale Francesco Valente", ha dichiarato Rosa Manghisi a nome dei volontari della colonia. "Tutto il lavoro è stato fatto a nostre spese, così come sopportiamo i costi delle cure mediche e di sostentamento dei gatti. Nessun gravame per le casse pubbliche: il Comune di Castellana-Grotte o la ASL non sopportano costi per la colonia felina, sono i volontari che provvedono ai gatti".
Purtroppo, in questi mesi vi sono stati molti casi di abbandono di cuccioli in prossimità della colonia; precisa la volontaria: "Ribadisco per l'ennesima volta che la colonia non è un gattile, né un rifugio per gatti; non dimentichiamo che l'abbandono di animali è un reato".

E adesso vi presentiamo i fortunati ospiti della colonia, tutti dotati di collarino con medaglietta riportante il loro nome e la dicitura "Colonia felina Grotte". "Vorremmo, infatti, che i tanti turisti in transito che li accarezzano e li fotografano sappiano che sono animali protetti, tutelati e curati".

Spillo

spillo
Nerina

nerina


Sansone

sansone


Garfield

Garfield
Felicetta

felicetta7

casettegatti

case2gatti

Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, il sito ViviCastellanaGrotte contiene cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla cookie policy di ViviCastellanaGrotte.it