Materdominivolley.it - Ultima di regular season a Catania

materdominiUltima trasferta della stagione regolare, per la Materdominivolley.it Castellana Grotte, nel girone Blu del campionato nazionale serie A2 Credem Banca di pallavolo maschile: in Sicilia, sul campo della Elios Messaggerie Catania, la formazione pugliese allenata da Maurizio Castellano cerca senza troppi calcoli punti per conquistare uno dei quattro posti nei playoff promozione.

Terza con 47 punti (con 3 punti e 2 vittorie di vantaggio sulle inseguitrici Cantù e Gioia del Colle), la Materdominivolley.it affronta così il suo ultimo viaggio della regular season al penultimo turno di campionato contro un Catania ottavo con 38 punti (e con le speranze di entrare nei primi quattro posti ormai ridotte al minimo) e con l'obiettivo di continuare a sognare il raggiungimento di un traguardo assolutamente inaspettato ad inizio stagione.

In Sicilia, però, i gialloblù dovranno affrontare una sfida tutt'altro che facile. Forti sì delle sette vittorie consecutive nel girone di ritorno (9 successi conquistati nelle 11 partite della fase discendente, 27 punti raccolti sui 33 disponibili), ma consapevoli di dover superare ancora due ostacoli importanti per completare quella che si sta delineando come una vera impresa sportiva.

La forza di una squadra grintosa e composta da giocatori di talento come Catania da una parte, l'intenzione di non far affidamento su nessun calcolo possibile (né tantomeno sui risultati degli altri campi) dall'altra, l'obiettivo di dare il massimo: è questa la priorità per la Materdomini.

"Ci aspetta una partita non facile, Catania è un'avversaria ostica" - ha commentato Matteo Bertoli, schiacciatore trentino classe 1988, arrivato a Castellana a dicembre e che proprio nella gara di andata con Catania ha fatto il suo debutto in gialloblù - "Loro sono un'ottima squadra. Dovremo scendere in campo con la giusta concentrazione ed essere determinati sin dai primi scambi del match. Ai tifosi che ci seguiranno posso soltanto dire che il loro supporto è sempre valido, ma in questa occasione lo sarà di più. Siamo in un momento positivo, ma non dobbiamo dare nulla per scontato. Bisogna mantenere il giusto ritmo e cercare di non perdere punti per strada, perché proprio ora non possiamo permettercelo".

La gara del Pala Catania sarà trasmessa in diretta streaming su Lega Volley Channel domenica 24 marzo alle ore 18:00 e sarà diretta dalla coppia arbitrale composta da Massimo Rolla di Perugia e Luca Grassia di Frascati.

L'intervista completa a Matteo Bertoli e ulteriori news sul sito www.materdominivolley.it e sui canali social della Materdominivolley.it.

mater catania cs

Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, il sito ViviCastellanaGrotte contiene cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla cookie policy di ViviCastellanaGrotte.it