Furti seriali: in manette tre ''topi da supermercato''

Fermati nel parcheggio di un noto supermercato di Castellana-Grotte tre uomini accusati di ripetuti furti negli esercizi commerciali della zona.

patt8La notte scorsa, i militari della Stazione dei Carabinieri di Putignano hanno tratto in arresto tre "topi da supermercato” di nazionalità georgiana, già noti alle Forze di Polizia per i loro numerosi trascorsi penali.

Da tempo i militari monitoravano il fenomeno dei furti consumati negli esercizi commerciali del luogo, ma solo ieri i ladri sono caduti nella rete tesa loro dei Carabinieri. I tre, infatti, sono stati fermati a bordo di una potente autovettura, subito dopo aver asportato vari generi alimentari e alcolici per un valore complessivo di € 1.000,00. I malviventi avevano fatto visita, come semplici avventori, agli esercizi commerciali “Eurospin”, “Famila” e “Penny Market”. Una volta fatta razzia di svariati generi alimentari e alcolici all’interno dei supermercati, erano usciti senza farsi notare dai varchi d’ingresso.

I militari, immediatamente allertati, si sono subito messi sulle loro tracce, che nel frattempo si erano già spostati in un altro supermarket della zona.

Individuati e fermati - poco dopo - nel parcheggio di un supermercato di Castellana-Grotte, nell’autovettura a loro in uso è stato rivenuto il resto della refurtiva, asportata poco prima in altri due supermercati di Putignano.

Chiarite le intenzioni e il modus operandi utilizzato dai malviventi, la merce recuperata è stata restituita agli aventi diritto; arresto per furto per i tre uomini, invece, associati presso la Casa Circondariale di Bari.

Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, il sito ViviCastellanaGrotte contiene cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla cookie policy di ViviCastellanaGrotte.it