World Dance Movement - trenta giorni all'inizio

Venti giorni di full immersion nella danza, ballerini di venticinque nazionalità, iwdm più grandi coreografi del panorama internazionale, attenzione individuale per ciascun allievo. Tutto questo è il World Dance Movement, lo stage di danza internazionale fondato e diretto dalla ballerina e coreografa statunitense Michèle Assaf in collaborazione con Annalisa Bellini del centro Artinscena e il coreografo Bruno Collinet. Dall'8 al 29 luglio 2012 ballerini di ogni livello e di ogni nazionalità arriveranno nella Città delle Grotte per l'esclusiva vacanza-studio.

wdm2Nato con l’obiettivo di creare un’occasione di contatto tra i ballerini di tutto il mondo, il WDM si è caratterizzato, sin dalla sua prima edizione nel 2009, per l’attenzione individuale riservata a ciascun allievo, per l’atmosfera non competitiva, ma di altissimo livello professionale, per lo scambio costante tra tutti i partecipanti non solo sul fronte della danza ma anche a livello culturale. Perché la creazione di un legame tra la danza e le molteplici culture che confluiscono nel WDM ispira e trasforma i ballerini, rendendoli professionisti migliori, più sensibili e consapevoli. Il progetto a lungo termine del World Dance Movement è quello di divenire leader nella scena internazionale della formazione in danza, un appuntamento fisso e accreditato a livello internazionale che permetta di aggregare diverse culture attraverso la danza. Da quest'anno, in particolare, vi sarà la collaborazione con il Cirque du Soleil che offrirà un Workshop di Improvvisazione e Sviluppo del Vocabolario in cui gli allievi lavoreranno sulla struttura dell'improvvisazione e come usarla a loro vantaggio. Il Talent Scount Artistico del Cirque du Soleil, Rick Tjia, inizierà il workshop con un Seminario di Casting: "Il Piede nella Porta - Sul Palcoscenico del Cirque du Soleil come ballerino". Rick Tjia osserverà le lezioni del World Dance Movement Italia 2012 il 16 e 17 Luglio, alla ricerca di nuovi talenti. La selezione sarà preceduta da un workshop i giorni 13 e 14 luglio. Notevole la “schiera” di insegnanti stranieri presenti. Dagli statunitensi Michèle Assaf e Stacey Tookey (giudice in TV nel programma "So You Think You Can Dance", una sorta di "X factor" di USA e Canada) al francese Bruno Collinet (Co-Direttore artistico), a Clarissa Mucci, Desmond Richardson - definito dal New York Times “tra i migliori ballerini in circolazione al mondo”, Kledi Kadiu, Joshua Pelatzky, Sabatino D’Eustacchio di Amici, David Marquez, Dana Foglia, Stefania di Cosmo, Nai, Michele Oliva e tanti altri.

Per ogni informazione www.WorldDanceMovement.com

Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, il sito ViviCastellanaGrotte contiene cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla cookie policy di ViviCastellanaGrotte.it