Grotte di Castellana Volley - bene nella doppia gara con il Volley Maglie di B1

Esordio assoluto di stagione per il volley in città, seppur in una competizione amichevole. Mentre le due squadre maschili di volley di A2 stanno disputando le amichevoli precampionato fuori casa per il protrarsi dei lavori al Palazzetto, la Grotte Volley utilizza la palestra "Angiulli" per presentarsi al proprio pubblico.

La rappresentante al femminile del volley castellanese, impegnata nel campionato nazionale di B2, ha ricevuto la visita del Volley Maglie nella doppia amichevole programmata. La partita di andata, esordio assoluto,  si chiuse a favore delle salentine per 3 ad 1, ma la valutazione dei tecnici Ciliberti e Stellacci, rispettivamente primo e secondo allenatore, fu comunque positiva.

grottevolleyQuesta gara è stata disputata di sabato, giornata prescelta dalla Grotte Volley per tutte le gare casalinghe, nel secondo impianto di città che potrebbe anche essere il luogo utilizzato in campionato, ma questa decisione non è ancora stata presa. Sicuramente il PalaGrotte è più funzionale ed adatto a gare di rilevanza nazionale, quali sono anche quelle di B2, ma la maggior parte degli allenamenti vengono svolti nella palestra "Angiulli" per la presenza delle due squadre maschili nel PalaGrotte e quindi la società potrebbe anche propendere per utilizzare quest'impianto per le proprie gare, nonostante le pesanti, annose e quasi insostenibili carenze strutturali che questa palestra presenta.

Ma torniamo alla gara.
Per la cronaca, non certo per la sua importanza, diciamo subito che il risultato finale è stato di 2 a 2. I tecnici hanno preferito non disputare il tiebreak per evitare un inutile stress fisico alle proprie atlete.
Il primo set è stato vinto dalle castellanesi per 25 a 20, grazie ad un gioco più fluido, il secondo ed il terzo set, invece, sono stati appannaggio della compagine salentina per 16 a 25 e per 18 a 25. In queste due frazioni le ospiti hanno dato fondo alle loro grandi capacità, per poi cedere di schianto nel quarto set sotto i colpi della squadra castellanese che ha avuto una splendida reazione. Set concluso per 25 a 15, senza storia.

La gara, nel suo complesso, è stata molto piacevole. Il gioco è stato a lungo spumeggiante, veloce, molto vivace. Per la Grotte Volley, ferma ai box solo Marta Romano per recuperare una lieve distorsione, tutte le atlete hanno giocato molto bene confermando le loro notevolissime capacità tecniche.

Queste le valutazioni dei due tecnici a fine gara:
Emiliano Giandomenico, tecnico Volley Maglie: "Dobbiamo lavorare ancora tanto, abbiamo fatto solo queste due partite, comunque si vede già qualcosa di buono. Castellana ha giocato meglio dell'andata, più organizzata, meno fallosa, penso che possiamo far bene sia noi che loro".
Massimiliano Ciliberti, tecnico Grotte Volley: "Siamo abbastanza soddisfatti, soprattutto della partita di oggi. La squadra è in crescita. Oggi le ragazze hanno mostrato ottime capacità caratteriali in campo".

Per finire sentiamo un parere sulla gara dalla palleggiatrice locale Virginia Alfieri: "Sono state due partite combattute, quasi alla pari, anche se siamo ancora ad inizio preparazione. Oggi siamo andate bene in battuta, siamo state più ordinate. Stiamo crescendo e possiamo ritenerci momentaneamente soddisfatti".

Certo, siamo ancora in precampionato ed è assolutamente prematuro pronunciarsi, ma a noi questa Grotte di Castellana Volley piace.


grottemagliedalena

 

Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, il sito ViviCastellanaGrotte contiene cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla cookie policy di ViviCastellanaGrotte.it