Grotte di Castellana Volley: giornata piena per le giovanili

Una domenica mattina di "full immersion" di volley al femminile per atlete, famigliari e tifosi delle squadre giovanili della Grotte di Castellana Volley. Spalti della palestra "Angiulli" gremiti all'inverosimile per la concomitanza di tre gare consecutive valevoli per i campionati provinciali under 16 ed under 14.

MartinaRodioIl grande afflusso di pubblico, non solo castellanese, premia il grande impegno profuso da questa società, la Grotte di Castellana Volley, che sta cercando di riportare il volley femminile ad alti livelli. E lo fa non solo supportando un impegnativo campionato nazionale, ma anche dando il giusto spazio al settore giovanile.

Partito in sordina, già al primo anno di attività è arrivato il titolo provinciale under 12 e questa affermazione, per certi versi inaspettata, ha galvanizzato il settore che è in crescita per numeri e qualità.

Ma torniamo alla nostra domenica di volley, seguita a due giorni di vittorie in under 14 provinciale e B2.

Per pura coincidenza, in questa grigia domenica mattina di fine gennaio, si è trovata in programma la gara valida per gli ottavi di finale del campionato provinciale under 16 ed un concentramento a tre squadre (Castellana, Turi e Conversano) per il campionato provinciale under 14.

Già alle 9 in campo il gruppo under 16, indiscusso vincitore del proprio girone, contro il GSD Giovinazzo, un'ottima squadra campione provinciale uscente under 14, per l'accesso ai quarti di finale.

Il numeroso pubblico ha assistito ad una gara combattuta e sofferta come solo le gare ad eliminazione diretta possono essere. Una partita secca da dentro o fuori e, come sempre accade, al termine grida di gioia da una parte e pianti e delusione dall'altra. Ma questo è lo sport, insegna ad esultare, ma anche a soffrire.

La gara, conclusa per 3 ad 1 (25-20, 24-26, 25-19, 25-23) a favore delle castellanesi, ha visto tanti cambiamenti di fronte, fughe, recuperi da una parte e dall'altra. Il Giovinazzo ha avuto dalla sua l'indubbio valore dei singoli (Binetti, De Ceglie, Listelli, Gambardella, Mastropasqua, De Nicolò e Crismale) e la Grotte Volley ha contrapposto la compattezza dell'intero gruppo che spesso fa del servizio la sua arma vincente.

Citiamo il grande equilibrio del secondo set, finito ai vantaggi a favore delle ospiti ed il fenomenale recupero della Grotte Volley nel quarto: dal 11-19 al 23 pari ed alla vittoria per 25 a 23.

Tutte le atlete meritano una citazione per il loro grande impegno. Ecco i loro nomi: Gaia Pinto, Gabriella Laurenzano, Manuela Totaro, Noemi Moschettini, Giulia Schettini, Lisa Lacatena, Alessandra Recchia, Stefania Recchia, Maria Romano, Linda Di Carlo, Tecla Lippolis, Martina Rodio, Isabella D'aprile.

Sentiamo a fine gare il capitano Martina Rodio, capitano del gruppo under 16 che, insieme alla straordinaria Noemi Moschettini, guida un gruppo di autentici talenti: "Siamo stracontente, è stato un risultato fantastico ed adesso abbiamo ancora due gare con l'under 14 e ce la faremo, ce la faremo di nuovo".

Ed ecco il parere dei tecnici.

Anna Bruni, allenatrice Giovinazzo: "È stata una bella gara. Abbiamo trovato una squadra che ci ha messo in difficoltà, soprattutto al servizio. Due squadre competitive che hanno dato vita ad una bella gara. Queste ragazze, sia le vostre che le nostre, possono aspirare a qualcosa nel futuro".

Ciliberti, tecnico Grotte Volley: "Vittoria bellissima, un grande risultato. Sono contentissimo per queste ragazze. Il settore giovanile ci sta dando grandi soddisfazioni e ci riempie di orgoglio".

A seguire, sono state disputate due gare dei gruppi under 14, la prima contro il Turi, squadra guidata da Piero Acquaviva, tecnico molto amato a Castellana per aver contribuito in passato come secondo allenatore a portare il volley femminile castellanese ai più alti vertici nazionali. Questa gara si è chiusa per 2 a 0 (25-19, 25-11) a favore della Grotte Volley. Anche la seconda gara, contro il Conversano di mister Ruggieri, si è conclusa con lo stesso risultato (25-19, 25-6), proiettando la squadra ai vertici del proprio girone, imbattuta e senza aver ceduto neanche un set. Questo gruppo è composto da molte atlete del gruppo under 16 con l'aggiunta di Chiara Taccone, Domiziana De Tommaso e Marirosa Quatraro.

 

GruppoUnder14

GruppoUnder16

Gara

TifosiconPieroAcquaviva

Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, il sito ViviCastellanaGrotte contiene cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla cookie policy di ViviCastellanaGrotte.it