A Lanzilotta il Premio "Noci per la Storia Locale"

Premio NociIl castellanese Giacomo Lanzilotta - già noto per i suoi studi su Vincenzo Fato, Sergio Nicolò de Bellis, Fra' Luca Principino e Francesco dell'Erba - ha vinto l'XI edizione del Premio "Noci per la storia locale”. Il prestigioso riconoscimento, a cadenza biennale premia le opere edite e inedite aventi per tema la storia di Noci e dei territori limitrofi. L’opera premiata è Aurelio Persio e la scultura del Rinascimento in Puglia, edito da Adda nel 2010 con il contributo della Cassa Rurale ed Artigiana di Castellana-Grotte – Credito Cooperativo. Ma lo studioso castellanese è già al lavoro su altri fronti. Sabato 8 settembre 2012, infatti, alle ore 18:00 presso la Pinacoteca Comunale di Conversano aprirà i battenti la mostra Paolo Finoglio e il suo seguito. Pittori a Conversano nei decenni centrali del Seicento. A curare l'esposizione, oltre al nostro, il giovane Francesco Lofano. Per maggiori informazioni: Cooperativa ARMIDA

Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, il sito ViviCastellanaGrotte contiene cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla cookie policy di ViviCastellanaGrotte.it