La biblioteca d'interclasse della Scuola Primaria ''Giacomo Tauro''

Una vivace biblioteca d'interclasse alla Scuola Primaria "Giacomo Tauro" - ecco il racconto del progetto per la promozione della lettura.

Con la fine dell'anno scolastico si è concluso il progetto "Biblioteca" dedicato agli alunni dell'interclasse IV della Scuola Primaria "Giacomo Tauro".
Il progetto ha previsto la raccolta di libri di narrativa e di fumetti portati dagli stessi alunni inseriti in un circuito di prestiti.
Il materiale raccolto, circa 300 libri e 30 fumetti, sono stati catalogati e consegnati settimanalmente agli alunni. Anche i prestiti venivano puntualmente registrati in modo da avere sotto controllo la destinazione e sapere esattamente chi avesse cosa.
Il progetto, iniziato lo scorso novembre e terminato a maggio 2017, ha permesso agli alunni di leggere in totale circa 1.600 libri con una media per alunno di 18 libri. L'esperienza è stata appassionante e motivante, si sono create vere e proprie liste d'attesa per alcuni testi come "Diario di una schiappa" di di Jeff Kinney o la serie dei "Viaggio nel Regno della Fantasia" di Geronimo Stilton. Alcuni bambini hanno preso in prestito libri persino per i fratellini.
Giovedì 8 giugno, presso il teatro della scuola, sono stati premiati tanto i bambini che hanno letto più libri, che i bambini che si sono rivelati campioni di generosità - mettendo a disposizione della comunità scolastica il maggior numero di testi, che i bambini che, pur con difficoltà d'apprendimento, hanno mostrato particolare impegno nel progetto.
Nota da rimarcare, pure, è la gratuità dell'iniziativa per le famiglie degli alunni, affidata alla buona volontà delle insegnanti e all'entusiasmo dei piccoli.
Il progetto biblioteca non è l'unica iniziativa nel campo della promozione della lettura alla Scuola Primaria "Giacomo Tauro"; nel corso dell'anno scolastico appena concluso, infatti, vi è stata l'adesione alla VI edizione della rassegna "Didiario - Suggeritori di libri"; organizzata dall'omonima associazione, la manifestazione ha portato, al termine di un percorso di approfondimento delle loro opere, celebri autori tra gli alunni dell'istituto castellanese, come Luigi Ballerini, autore de "L'estate di Nico" e Anna Lavatelli, autrice de "Tito stordito".
Con gli stessi intenti, infine, è stata organizzata la visita alla Civica Biblioteca "Giacomo Tauro" di Castellana-Grotte di via Risorgimento. Insomma, un anno particolarmente proficuo per l'interclasse IV della "Tauro". L'auspicio è che quanto seminato porti a buoni frutti.

librit2
librit3

librit4
librit5

Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, il sito ViviCastellanaGrotte contiene cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla cookie policy di ViviCastellanaGrotte.it