Giovani Castellanesi - All'opera per la villetta del Canalone

La scorsa domenica i componenti del direttivo dell’associazione “Giovani Castellanesi” si sono impegnati nella pulizia della villetta del Canalone di largo Porta Grande.

Alessandro Campanella, Tommaso Leone, Paolo Laera, Andrea Cisternino e Federico Bellini, fondatori del sodalizio, hanno preso a cuore l'area tra via San Benedetto e via dell’Olmo, già particolarmente afflitta dalla presenza di writers: "La scelta di pulire quest’area pubblica è nata nel corso di una riunione del direttivo; abbiamo osservato che la villetta del Canalone è frequentata da giovani, ma molto spesso maltrattata; come previsto dal nostro statuto abbiamo deciso di occuparcene". Nonostante le altissime temperature, intorno ai 40 °C, muniti di regolari permessi, i ragazzi hanno estirpato le erbe infestanti, curato la vegetazione, ripulito dai rifiuti e svuotato i cestini. "Noi tutti speriamo che venga apprezzato il lavoro fatto e teniamo a ricordare che le aree pubbliche sono, appunto, di tutti. rispettiamole e segnaliamo ogni abuso o atto vandalico".

Come non apprezzare il loro impegno?

villetta

villetta

IMG-20170806-WA0036

villetta

Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, il sito ViviCastellanaGrotte contiene cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla cookie policy di ViviCastellanaGrotte.it