Il castellanese Farina al Rossini Opera Festival di Pesaro

Il nostro concittadino Giovanni Farina ha debuttato all'Adriatic Arena di Pesaro nella XXXVIII edizione del prestigioso Rossini Opera Festival, uno degli appuntamenti operistici più prestigiosi al mondo che, sino al 22 agosto, attrarrà nella città marchigiana migliaia di appassionati italiani e stranieri.

giovannifarinaFarina, infatti, lo scorso venerdì ha diretto diciotto elementi del Coro del Teatro Ventidio Basso, accompagnato dall'Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai diretta da Pier Luigi Pizzi, ne "La pietra del paragone" di Gioacchino Rossini. Su libretto di Luigi Romanelli, il melodramma giocoso in due atti che vide il suo debutto al Teatro alla Scala di Milano nel 1812, è stato trasmesso in diretta su RaiRadioTre e verrà riproposto in differita su TvRAI.

Nato a Castellana-Grotte nel 1976 e diplomato in pianoforte, strumentazione per banda, musica vocale da camera, composizione e direzione d'orchestra presso il Conservatorio Musicale "Niccolò Piccinni" di Bari, a dispetto della giovane età Farina può vantare una lunga carriera in Italia e all'estero. Numerosissime le collaborazioni, dal Teatro dell’Aquila di Fermo, al Teatro della Fortuna di Fano, al Teatro Comunale "Luciano Pavarotti" di Modena, alla Fondazione Lirico Sinfonica "G.B. Pergolesi" di Jesi, al Teatro Olimpico di Vicenza, all’Accademia Lirica di Osimo, all Festival della Valle d’Itria di Martina Franca, al Macerata Opera Festival, al Reate Festival Rieti, all’Orchestra Sinfonica Abruzzese, Orchestra "B. Marcello" di Teramo, l’Orchestra FORM Orchestra Filarmonica Marchigiana, l’Ascoli Piceno Festival, il Teatro Rendano Cosenza, il Teatro "U. Giordano" di Foggia, il Teatro dell’Opera di Stato di Belgrado, il Mozarteum di Salisburgo, l’International Theatre di Kyoto, la Hamaritsu Hall di Tokio, l’International Theatre di Bangkok, l’Opéra de Massy-Parigi, l’International Theatre of Al Ain (UAE). Ha ricoperto l'incarico di maestro di sala presso la Fondazione del Teatro Petruzzelli di Bari dal 2003 al 2006; è stato direttore musicale presso il Teatro Comunale "Ventidio Basso" di Ascoli Piceno dal 2006 al 2010; attualmente, è direttore di coro per la Rete Lirica delle Marche.
È titolare della cattedra di Lettura della Partitura presso il Conservatorio Statale di Musica "N. Piccinni" di Bari e dall’ottobre 2012 è direttore stabile del Coro "Ventidio Basso" di Ascoli Piceno.
(http://www.coroventidiobasso.it)

Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, il sito ViviCastellanaGrotte contiene cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla cookie policy di ViviCastellanaGrotte.it