Grotte di Castellana Volley - Difficile trasferta a Palermo

grottevolley

Solo due gare al termine del girone di andata del campionato nazionale di pallavolo femminile di serie B2, girone "I", due gare molto impegnative per la Brio Lingerie Castellana Grotte, la prima delle quali è in trasferta a Palermo contro la Ultragel Ard Progetto Volley.

Attualmente la futura avversaria è in ottava posizione in classifica a 18 punti, 5 dalla zona playoff e 6 dalla zona salvezza. Dopo un inizio sconcertante con tre sconfitte in tre gare, ha cambiato improvvisamente il proprio rendimento realizzando in otto gare ben 7 vittorie ed un sola sconfitta (a Cerignola), un passo da promozione. L'ultima vittoria l'ha ottenuta in casa contro la capolista Lamezia.

Questo exploit è coinciso con alcuni importanti eventi. Primo fra tutti sicuramente il cambio del tecnico con il ritorno alla guida della squadra di Tommaso Pirrotta, fino ad allora direttore tecnico, grande esperto della categoria con al suo attivo diverse promozioni. Molto importante anche il rientro in campo delle forti giocatrici Svetla Angelova, un opposto con esperienze anche A2 a San Vito dei Normanni e Matera e della giovane, ma esperta Carlotta Russo, in questa squadra da anni.

La squadra si avvale anche di diverse altre importanti giocatrici con varie esperienze in categorie superiori. Parliamo della centrale Ambra Composto, ma anche della schiacciatrice Tatiana Lombardo, dell'alzatrice Moltrasio e del forte libero Vaccaro. Sarà insomma una gara veramente difficile, ma non bisogna disperare, anche la Brio Lingerie nelle ultime gare ha mostrato grandi segni di crescita.

Il prossimo turno prevede per le dirette concorrenti che precedono in classifica la Brio Lingerie (12 punti) i seguenti impegni: Castelvetrano (14 punti) si reca a Siracusa, mentre l'Asem Bari (13 punti) riceve la visita del Palmi, attuale vice-capolista.

Prosegue il cammino imperioso delle giovanili con l'under 16 che vince 3-0 (25-8, 25-21 e 25-17) in casa contro Sportilia Bisceglie ed anche con l'under 14 corsara a Noicattaro con un ulteriore 0-3 (8-25, 8-25, 4-25) che non lascia molti dubbi su chi ha condotto l'intera gara. Non ci stancheremo mai di complimentarci con questo ottimo gruppo e con i suoi tecnici per i risultati raggiunti.

 

Gruppoalalagrotte

Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, il sito ViviCastellanaGrotte contiene cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla cookie policy di ViviCastellanaGrotte.it