Giornata contro il bullismo e il cyberbullismo - Nasce YouPol

Presentata in occasione della seconda edizione della "Giornata contro il bullismo e il cyberbullismo", iniziativa del Piano Nazionale contro il bullismo e il cyberbullismo a scuola del MIUR, la nuova app della Polizia di Stato contro l'odiosa forma di sopraffazione fisica e psicologica.

blubullLa persecuzione dei più forti ai danni dei più deboli, infatti, si è spostata dalla strada alla Rete e dal Web è necessario, oggi, guardarsi. Tanto che per questa ricorrenza è stato scelto proprio il giorno seguente al Safer Internet Day (SID) del 6 febbraio, giorno dedicato alla sicurezza in Rete.
In tutti i capoluoghi di Regione, Ancona, Aosta, Bari, Bologna, Bolzano, Cagliari, Campobasso Catanzaro, Firenze, Genova, L’Aquila, Napoli, Palermo, Perugia, Potenza, Torino, Trento, Trieste e Venezia, sarà possibile allertare direttamente la Sala Operativa di riferimento per lanciare un allarme relativo ad atti di bullismo e droga.

La app, denominata "YouPol", consente d'interagire con la Polizia di Stato e inviare segnalazioni di episodi di bullismo o di spaccio di sostanze stupefacenti. Si potranno segnalare fatti di cui si è testimoni diretti o notizie apprese da altra fonte. Al momento disponibile per Android e iOS, la app consente anche di inviare video o foto del fatto denunciato.
Ecco il video esplicativo:

Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, il sito ViviCastellanaGrotte contiene cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla cookie policy di ViviCastellanaGrotte.it