Un Consiglio Comunale aperto per parlare di salute

Sul tema “La Salute a Castellana Grotte” il Consiglio Comunale si aprirà alla cittadinanza.

Su “La Salute a Castellana Grotte”, infatti, sarà incentrata la seduta di Consiglio Comunale monotematica in programma alle ore 17:00 di venerdì 13 aprile 2018 presso il centro congressi dell’Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico “Saverio de Bellis” di via Resistenza.
Convocata dal presidente del Consiglio Comunale Emanuele Caputo su richiesta di alcuni consiglieri di minoranza, si tratterà della prima adunanza in forma aperta per l'Amministrazione De Ruvo; l’ultima assise aperta risale al marzo del 2009, in occasione dell’incontro con padre Pierbattista Pizzaballa, custode di Terra Santa.

Ma perché si parla di "adunanza aperta"?

Si tratta della possibilità, ai sensi del vigente regolamento di funzionamento del Consiglio Comunale, di coinvolgere anche altri rappresentanti dello Stato e degli Enti Locali, nonché di associazioni interessate all’argomento di discussione, perché partecipino attivamente portando il loro contributo di opinioni, conoscenze, sostegno, illustrando al Consiglio i loro orientamenti.
Attesa la presenza del direttore generale dell’I.R.C.C.S. "de Bellis" Tommaso Stallone il quale, in qualità di padrone di casa, porrà l'accento sulla centralità dell’istituto nel sistema di salute cittadino e territoriale. L’occasione permetterà anche di fare il punto della situazione sulla “Casa della Salute”, l'immobile di proprietà comunale sito in via Francesco Valente, già sede del nosocomio e oggetto di un importante restauro, costato circa 2,4 milioni di euro, a cura della ASL Bari tramite Fondi strutturali europei. Com'è noto, la Casa della Salute  si sta avviando verso il pieno utilizzo, step dopo step.
Un'occasione importante per i castellanesi, insomma, un appuntamento da non mancare.

 

casasalute

Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, il sito ViviCastellanaGrotte contiene cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla cookie policy di ViviCastellanaGrotte.it