Adiconsum Puglia - Sulla chiusura dei PPIT

Riceviamo dalla segreteria pugliese dell'Adiconsum in merito alla prossimo chiusura dei Punti di Primo Intervento Territoriale, tra cui quello cittadino, disposta da recente delibera regonale.

Com'è noto, infatti, dopo oltre un anno, imminente è l'entrata in vigore del provvedimento che determinerà la cessazione delle attività e la riorganizzazione di trentotto Punti di Primo Intervento Territoriale in tutta la Puglia. Al posto dei PPIT vi dovranno essere postazioni del 118 con auto medicalizzate.

adiconsumIl presidente di Adiconsum Puglia Vincenzo Riglietta ribadisce la sua contrarietà alla delibera 538/2018 della Giunta regionale approvata il 10 aprile, che prevede la chiusura dei Punti di Primo Intervento Territoriale, tra cui quello di Noci, Alberobello, Conversano, Gioia del Colle, Locorotondo e altri comuni, lasciando così un intero comprensorio scoperto da servizi che andrebbero assolutamente garantiti ai cittadini-consumatori. Va, inoltre, sottolineato che la zona in questione è caratterizzata da un alto tasso di presenze turistiche e non è accettabile che non siano presenti sul territorio punti di primo intervento medico.

Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, il sito ViviCastellanaGrotte contiene cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla cookie policy di ViviCastellanaGrotte.it