I.T.T. ''dell'Erba'' - Olimpiadi Internazionali di Chimica: in squadra il castellanese Pellegrino

Il diciottenne castellanese Giovanni Pellegrino, studente della IV sezione A dell’indirizzo Chimica e Materiali dell’ITT “Luigi dell’Erba” di Castellana-Grotte, si è guadagnato l'accesso alle prossime Olimpiadi Internazionali di Chimica (IChO).

Giovanni PellegrinoTra le sei olimpiadi scientifiche internazionali, le IChO si svolgeranno dal 19 al 29 luglio a Praga (Repubblica Ceca) e a Bratislava (Repubblica Slovacca). In occasione della cinquantesima edizione, infatti, la prova verrà svolta nei luoghi che videro la prima edizione.

La competizione, riservata agli studenti delle scuole superiori, punta a promuovere i contatti e la cooperazione internazionale tra gli operatori della chimica, incentivare le attività degli studenti interessati alla disciplina e creare rapporti di amicizia fra giovani di Paesi diversi uniti dalla passione comune per la chimica. La manifestazione vedrà in gara circa trecento studenti provenienti dalle scuole secondarie di 76 nazioni.
In realtà, la partecipazione alle Olimpiadi della Chimica è per Pellegrino è il frutto di una lunga conquista.

Si ricorderà che, lo scorso 17 maggio, lo studente castellanese aveva conquistato la medaglia di argento, essendosi classificato al secondo posto, alla finale nazionale dei Giochi della Chimica 2018.
Organizzati dalla Società Chimica Italiana (SCI) e dal MIUR, i Giochi hanno visto la partecipazione di 732 Istituti dall'intero territorio nazionale con i 7.555 studenti opportunamente selezionati.
Di qui, assieme allo studente del terzo anno dell’I.T.T. “Luigi dell’Erba” Damiano Castrignanò, classificatosi al quarto posto con menzione speciale, è stato selezionato per la partecipazione - dal 4 al 9 giugno e dall'11 al 18 luglio - al corso di preparazione intensiva in chimica presso il Collegio Universitario Ghislieri di Pavia.

Dopo la correzione delle prove svolte dai ragazzi il 9 giugno, la Commissione della SCI presieduta dal prof. Giorgio Cevasco, ha comunicato i nomi dei quattro studenti che rappresenteranno l’Italia alle Olimpiadi di Chimica. Fra loro vi è, proprio, il castellanese Giovanni Pellegrino.

Soddisfatta la dirigente scolastica del ''dell'Erba'' Teresa Turi: "Questa è la decima partecipazione di uno studente dell'I.T.T. “Luigi dell’Erba” alle Olimpiadi Internazionali di Chimica. Di tutto rispetto il palmarès per il nostro istituto: una medaglia di argento nel 2007 con Vincenzo Grande in Russia, quattro medaglie di bronzo, una nel 2008 con Vincenzo Spalluto in Ungheria, una nel 2011 con Ivan Palazzo in Turchia, una nel 2012 sempre con Ivan Palazzo negli Stati Uniti d'America e una nel 2015 con Roberto Tinelli in Azerbaigian, una menzione d'onore nel 2017 con Giuseppe Lasaracina in Thailandia. Il merito di questi successi a livello nazionale e internazionale è sicuramente da attribuire all’impegno di tutto il personale, docente e non docente, come alla realizzazione di corsi, finanziati dal fondo d'Istituto per valorizzare le eccellenze".

Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, il sito ViviCastellanaGrotte contiene cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla cookie policy di ViviCastellanaGrotte.it