AdSense sopra

Chiesa Sant'Onofrio

Edificata a metà del Seicento, la chiesa, che sostituì una costruzione ormai fatiscente titolata a San Nicola, è conosciuta come Sant'Onofrio.

In realtà è dedicata ai Santi Nicola e Onofrio, come si rileva dall'architrave decorata da motivi floreali e uccelli. Caratterizzata da una piccola facciata intonacata a calce, la chiesa conserva un organo del 1700, un grande crocifisso e una statua di Sant'Onofrio con barba e capelli lunghissimi, a coprire le sue nudità.

Sant'Onofrio è pure raffigurato in una statua processionale in argento del XVIII secolo e in una tela che lo mostra nella sua vita eremitica, in adorazione della Santissima Trinità.

Altra tela seicentesca è la Madonna Consolatrice con i Santi Agostino, Nicolò da Tolentino, Tommaso da Villanova e Monica.

Cerca

Ultimissime

26 Novembre 2021